Version classiqueVersion mobile

Il Teatro Polifonico

 | 
Paola Mecarelli

Per saperne di più

Catalogo ragionato delle fonti

Texte intégral

1In questa nota bibliografica viene data una tavola cronologica degli incunaboli e delle fonti a stampa maggiormente significative per una visione sinottica della genesi, dello sviluppo e dell’epilogo del teatro polifonico.

1507

Quando andaretu al monte
(Giovan Piero Mantovano, Frottole, Libro VII, ed. Petrucci).

Sum più tua che non sum mia
(Marchetto Cara, Frottole, Libro VIII, ed. Petrucci).

(dialogo)

(dialogo)

1508

Dialogo de Amor
(Bartolomeo Tromboncino, Frottole, Libro IX, ed. Petrucci).

(dialogo)

1514

Don don, al fuoco al fuoco
Dialogo a cinque voci a botte e risposte

(Antonio Stringari, Frottole, Libro XI, ed. Petrucci).

(dialogo)

(dialogo)

1535

Perché piang'alma, se dal pianto mai fin non speri
Purtroppo, donnin van tant'ho sperato
(Philip Verdelot, Primo libro dei madrigali a cinque voci, privo di ed.).

(dialogo)
(dialogo)

1541

Quando nascesti Amore?
(Philip Verdelot, Madrigali a sei voci, ed. Venezia, Angelo Gardano).

(dialogo)

1545

Le Caquet desfiammes
(Clément Janequin,ed. Lyon, Jacques Moderne).

(bozzetto scenico)

1546

Dialogo di Ninfe e Cacciatori
(Ludovico Novello, Mascherate. Libro Primo a quattro voci, ed. Venezia, Antonio Gardano).
Amor ecco ch'io moro
(Nicola Vicentino, Madrigali a cinque voci. Libro Primo, ed. Venezia, senza il nome dell’editore).

(dialogo)

(dialogo)

1559

Quando nascesti Amore?
Liete e pensose, accompagnate e sole
Ch e fai, alma, che pensi?
Occhi piangete, accompagnate il core
(Adriano Willaert, Musica Nova, ed. Venezia, Antonio Gardano).
Quando nascesti Amore?
Alma se stata fosse a pieno accorta
(Giovanni Nasco, AA. VV, Secondo libro de le Muse, ed. Venezia, Antonio Gardano).

(dialogo)
(dialogo)
(dialogo)
(dialogo)

(dialogo)
(dialogo)

1560

Seranata
(Alessandro Striggio, Il Primo Libro de Madregali a sei voci, ed. Venezia, Antonio Gardano).
Che fat’hor qui, ninfe leggiadre
Vagh’e leggiadrie belle ninfe
Caron Caron. Chi è st’importun
O passi sparsi opensier vaghi e pronti

(Francesco Portinaro, Il Quarto libro de Madrigali a cinque voci, ed. Venezia, Antonio Gardano).

(scena)

(dialogo)
(dialogo)
(dialogo)
(dialogo)

1567

Il Cicalamento delle donne al bucato
(Alessandro Stàggio, ed. Venezia, Girolamo Scotto).

(bozzetto scenico)

1582

Stolto mio core
(Ludovico Agostini, Terzo libro di madrigali a sei voci, ed. Ferrara, Rossi e Tortorino).

(dialogo)

1585

Canzone
(Giovanni Croce, ed. Venezia, Angelo Gardano).

(scena)

1587

Fumia la pastorella
(Claudio Monte verdi, Primo Libro di Madrigali a cinque voci, ed. Venezia, GiacomoVincenti).

(scena)

1590

Dialoghi musicali
(AA. W. fra cui Filippo de Monte, Orlando di Lasso e Luca Marenzio, ed. Venezia, Angelo Gardano)

(raccolta di dialoghi)

1591

Balletti a cinque voci
(Giovanni Giacomo Gastoldi, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).

(raccolta di scene)

1594

Novellette a sei voci
(Simone Balsamino, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).
Balletti a tre voci
(Giovanni Giacomo Gastoldi, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).

(scena)

(raccolta di scene)

1597

L’Amfiparnaso
(Orazio Vecchi, ed. Venezia, Angelo Gardano).

(teatro)

1598

La pazzia senile
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).

(teatro)

1600

Udite chiari e generosi figli
(Giovanni Gabrieli, Kassel Landesbibliothek Mus. ms.2°).
I fidi amanti
(Gaspare Torelli, ed. Venezia, Giacomo Vincenti).
Il Studio dilettevole
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Ricciardo Amadino)

(scena)

(teatro)

(teatro)

1601

Il Metamorfosi musicale
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).

(teatro)

1604

Il Zabaione musicale
(Adriano Banchieri, ed. Milano, Simon Tini e Filippo Lomazzo).

(teatro)

1605

Barca di Venetia per Padova
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).

(teatro)

1607

La Prudenza giovenile
(Adriano Banchieri, ed. Milano, Simon Tini e Filippo Lomazzo).

(teatro)

1608

Festino nella sera del Giovedì grasso avanti cena
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Ricciardo Amadino).

(teatro)

1628

Saviezza giovenile
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Gardano presso Bartolomeo Magni).

(teatro)

1629

Armida
(Francesco Eredi, ed. Venezia, Alessandro Vincenti).

(scena)

1630

Trattenimenti da villa
(Adriano Banchieri, ed. Venezia, Alessandro Vincenti).

(raccolta di scene)

© Editore XY.IT, 2015

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search