Version classiqueVersion mobile

La scrittura teatrale nel Novecento

 | 
Gaetano Oliva
, 
Serena Pilotto

Analisi del testo teatrale

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L'ouvrage pourra également être acheté sur les sites de nos libraires partenaires, aux formats PDF et ePub. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont également proposés sur cette page.

Extrait du texte

I personaggi

Tra i principali elementi costitutivi del dramma, in cui la priorità è data all’azione, sono da annoverare “i caratteri”, termine con cui il filosofo greco Aristotele, nella sua opera, intende i personaggi, considerati nei loro aspetti psicologici: si può affermare quindi che i personaggi di un’azione drammatica non agiscono per rappresentare determinati caratteri, ma assumono questi caratteri a causa dell’azione.

I personaggi di un testo teatrale sono per definizione fittizi anche quando sono collocati in un ambiente realistico, hanno atteggiamenti, caratteri, passioni che li assimilano a persone reali; in verità, anche ciò che sembra vero, una situazione di vita quotidiana, è stato costruito “in modo da sembrare vero”; si tratta dunque di una forma particolare di finzione: quella che maschera se stessa, imitando la realtà, ma non per questo cessando di essere finzione. Ciascun personaggio è immaginato e creato dall’autore in funzione dell’azione drammatica: pertanto stu...

© Editore XY.IT, 2013

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search