Version classiqueVersion mobile

Letteratura e letterature cross-mediali

 | 
Daniela Tonolini

09. Approfondimenti

09 c. Dal testo al corpo: MARCO BALIANI, Pinocchio nero64

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L'ouvrage pourra également être acheté sur les sites de nos libraires partenaires, aux formats PDF et ePub. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont également proposés sur cette page.

Extrait du texte

Un significativo passaggio cross-mediale compiuto dal noto testo di Collodi, Pinocchio, è la trasposizione dalle pagine del libro alla fisicità della rappresentazione teatrale per opera dell’attore e regista Marco Baliani.

Il Pinocchio nero65 è appunto il titolo del suo spettacolo che nasce e cresce in uno slum di Nairobi all’interno di un progetto di recupero dei ragazzi di strada. Sono ragazzi marginali soprannominati chockora (spazzatura) i quali, proprio come il burattino, subiscono una lenta metamorfosi acquistando una identità e, dunque, una dignità.

Progetto che prende forma al termine di un lungo laboratorio durante il quale il regista avvicina i ragazzi di strada nel tentativo di strapparli a un destino di morte sicura. Il progetto laboratoriale si rivela molto difficile fin dal primo contatto con i ragazzi di strada, che Baliani così ci descrive: «Ci si sono avvicinati quasi subito, a frotte, traballanti, cenciosi, hanno circondato il furgone di Amref, e in un primo momento ...

© Editore XY.IT, 2018

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search