Version classiqueVersion mobile

Letteratura e letterature cross-mediali

 | 
Daniela Tonolini

05. Una cross-medialità sotterranea: I Promessi Sposi

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L'ouvrage pourra également être acheté sur les sites de nos libraires partenaires, aux formats PDF et ePub. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont également proposés sur cette page.

Extrait du texte

Nei Promessi Sposi – che si danno con completezza solo là ove li si consideri in una edizione comprensiva della Colonna infame e delle illustrazioni – Manzoni opera in costante parallelismo tra parola e immagine. Le parole e le immagini si pongono tra di loro in un instancabile dialogo, che si svolge in diversi modi.

Vi sono immagini di parola che, come ricorda Salvatore Silvano Nigro in La funesta docilità, «si ritirano e vivono clandestine nella prosa del romanzo di Manzoni, indipendentemente dalle illustrazioni»,13 e che vanno inseguite «di variante in variante, lungo il percorso delle redazioni dell’opera»14, e soprattutto interrogate. E a mo’ d’esempio (uno fra tanti) riporta un brano ripreso addirittura dalla prima stesura del romanzo, oggi nota come Fermo e Lucia; là dove Fermo giunge davanti all’osteria accompagnato dai due fratelli Toni e Gervaso, trovando semiostruito l’ingresso da un bravo di Don Rodrigo in posizione di «cariatide»: «colla schiena appoggiata ad uno stipite...

© Editore XY.IT, 2018

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search