Version classiqueVersion mobile

Letterature è formazione

 | 
Daniela Tonolini

3. Capitolo terzo. Percorsi di lettura

3.16 Marco Baliani, Pinocchio nero336

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Perché anche qui può e, ove la situazione lo richieda, deve poter vivere Fazione teatrale. Ed è appunto nelle periferie, per la strada, che il teatro di Baliani, come spesso ha ricordato in conversazioni e interviste, non solo nasce, ma addirittura cresce “lavorando con ragazzi malandati, disadattati e marginali, nelle zone dove non c’è niente; dove tutto manca, a cominciare dagli affetti”. E cresce poggiando sui fondamentali passaggi che dalla letteratura e dalla lettura portano alla concezione, stesura e “scrittura” di un copione che dalla parola germoglia in una fisicità in atto: ove la rappresentazione della parola scritta prende “forma” attraverso l’utilizzo del corpo.

Tutto accade a Nairobi, dove Baliani incontra una banda di ragazzi di strada, i quali non hanno niente, hanno perso tutto e vivono dentro un inferno. Ed è con loro che prende vita il progetto di educarli alla teatralità. A partire da una serie di esercizi propedeutici per poi passare alla realizzazione di un vero ...

© Editore XY.IT, 2015

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search