Version classiqueVersion mobile

Educazione alla teatralità: il gioco drammatico

 | 
Gaetano Oliva

Capitolo 2. L’Educazione alla Teatralità: il gioco drammatico

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

I. Il gioco e la crescita personale del bambino

L’attività ludica

Il gioco (o il giocare) è un’attività complessa e affascinante che non si esaurisce in una sola definizione o in un unico pensiero ma apre diverse prospettive interdisciplinari.

Il termine giocare trascende dunque di gran lunga il significato che di solito gli si attribuisce. Come movimento oscillante di andare e venire, il gioco sta a indicare il proto fenomeno della esistenza, il battito del cuore, il ritmo della respirazione, il fremito, il sussulto, l’ambivalenza della vita che debutta e dura nell’alternanza delle sue fasi di tensione e di distensione.1

Per comprendere il fenomeno gioco bisogna far riferimento all’individuo, un essere in continuo sviluppo e cambiamento, non solo nel percorso di vita ma anche in quello storico della specie. Quindi il gioco è un fenomeno dinamico, caratterizzato da tante sfaccettature, significati e da diverse caratteristiche. L’uomo si è rapportato al gioco in modi differenti, a second...

© Editore XY.IT, 2016

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search