Version classiqueVersion mobile

Pedagogia della maschera: Educazione alla Teatralità nella scuola

 | 
Enrico Mauro Salati
, 
Cristiano Zappa

Introduzione

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Gli intrecci ed i rimandi tra scuola e teatro sono profondi ed antichi, affondano le proprie radici — come ricorda Salati nel capitolo terzo — fin nell’etimologia di alcune parole chiave: persona (da per-sonar: risuonare attraverso) per i latini era la maschera di legno portata sempre dagli attori nei teatri fin dall’antica Grecia, dove il didattico (didaskalos) era il suggeritore dei movimenti del coro. Significati che attraverso la rielaborazione cristiana sono transitati fino a noi e si ritrovano nelle idee e nelle pratiche dell’oggi. Nel richiamo che il personalismo fa all’ontologia umana di figlio di Dio che risuona e sta al di là della maschera della contingenza di ciascun bambino-a/alunno-a qualunque sia la sua lingua materna, il colore della sua pelle, la sua religione. Così come nell’insegnamento “attivo” inteso come costruzione di condizioni e proposte per l’azione di apprendimento che si realizza nell’interazione sociale in aula. Nel testo di Salati e Zappa questi fili ro...

© Editore XY.IT, 2011

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search