Versione classicaVersione mobile

Filosofia sociale e politica

 | 
Federica Gregoratto

I. La funzione della teoria

I formati HTML, PDF ed ePub di questo libro sono accessibili agli utenti di biblioteche e istituzioni che lo hanno acquistato come parte dell'offerta OpenEdition Freemium for Books. Il libro può anche essere acquistato sui siti dei librai partner, nei formati PDF ed ePub, se l'editore ha scelto questa distribuzione commerciale. Se l'edizione cartacea è disponibile, i link alle librerie sono proposti in questa pagina.

Estratto del testo

Il tema di questa serie di sedici lezioni è «la filosofia sociale e politica». Questo significa che parlerò delle teorie che riguardano la vita collettiva del genere umano. La teoria, in quanto spiegazione del modo in cui sono fatte e funzionano le cose, fa il suo ingresso in scena sempre piuttosto tardi. Solitamente non ci chiediamo perché, o come, facciamo certe cose fino a che non le abbiamo fatte per lungo tempo. La gente ha mangiato e digerito cibo per milioni di anni, per esempio, prima di formulare teorie sulla fisiologia e l’igiene; ha parlato – e persino scritto – per centinaia di generazioni prima di escogitare teorie di grammatica, retorica, e logica per spiegare il comportamento del linguaggio secondo l’uso che ne avevano fatto loro e i loro avi.

Medesimo è il caso della filosofia sociale e politica. Noi non filosofiamo – ossia, non costruiamo teorie – sui nostri costumi e le nostre abitudini fino a quando una qualche sorta di difficoltà o impedimento non fa nascere nelle...

Acquista

Versione a stampa

amazon.fr
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search