Version classiqueVersion mobile

L'archetipo cieco

 | 
Federico Vercellone

Civiltà dell’immagine

L’universalità dell’ermeneutica nel tempo dell’“immagine del mondo”

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Dalla tecnoscienza all’arte

Non si potrebbe intendere il significato del sapere ermeneutico prescindendo da quella“cultura della crisi” il cui sviluppo è così ampio nel periodo tra le due guerre, e impegna un numero di pensatori così significativo da indurre a pensare che la cifra fondamentale dell’epoca sia costituita dal vis à vis delle Humanities con la suprema moderna perversione del sapere scientifico: il suo definitivo declino in quanto sapere autonomo per assoggettarsi senza riserve alle esigenze performative dell’universo tecnologico40. Questo è anche il centro di quello che potrebbe definirsi come nichilismo: la perdita di connessione tra i saperi dalla cui integrazione soltanto può derivare quell’emergere del senso senza il quale il sapere stesso non sa né di sé né di altro. L’ermeneutica è da questo punto di vista una disciplina che sutura e getta ponti in quanto restituisce il senso del sapere. Mentre il senso delle cose – aggiungiamo noi – è, per dirla in breve, come le ...

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search