Version classiqueVersion mobile

L'archetipo cieco

 | 
Federico Vercellone

Arte / Mito / Bellezza

Fantasmi, fantasmagorie, agnizioni. A proposito di Regards di Boltanski

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Necessitiamo sempre più di agnizioni e riconoscimenti. Non c’è investimento che non trascorra attraverso un terzo, un polo libidico grazie al quale prendono forma e si incarnano i due che, senza il terzo, non sussisterebbero. Soltanto dando corpo a un simbolo, e così rendendo il nostro un corpo simbolico, siamo noi stessi, e noi stessi in questo corpo. La scaturigine della memoria è quel corpo simbolico da cui defluiscono nel tempo linfa e sangue. Il corpo simbolico è costruzione di identità, dunque invenzione del nostro passato tra i mille, e così, in prospettiva, invenzione pregnante del futuro. Tutto questo ci rinvia a una questione di radici e di evanescenze delle medesime che è l’unicum veramente in questione richiesto dal tempo come nutrimento simbolico e reale. Niente è più necessario di sapere chi siamo, donde veniamo, dunque quali siano gli oggetti patici cui facciamo riferimento.

Forse null’altro siamo che un incontro di narrazioni. Il tempo percorre inesausto le nostre esi...

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search