Version classiqueVersion mobile

L'archetipo cieco

 | 
Federico Vercellone

Arte / Mito / Bellezza

Archetipo cieco. Modelli della legittimazione estetico-politica

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Modernità visibile e modernità invisibile

La questione proposta a suo tempo da Hans Blumenberg circa la legittimità dell’età moderna continua indubbiamente a impegnare anche il nostro presente1. La curiositas moderna si è trasformata in una vuota evocazione dell’innovazione a ogni costo che mette paradossalmente insieme rottamatori e leader di estrema destra. Nondimeno l’identità moderna, in decadenza quanto si vuole, reca memoria di se stessa. Non è mai dimentica della necessità di legittimare uno statuto destinato a essere – come si avrà modo di vedere – consustanzialmente instabile.

Come ci ha insegnato Marie-José Mondzain sottostiamo a un’economia del simbolico che attraversa il tempo e lo stabilizza. Le origini della modernità sono lontane, come ricorda ancora Mondzain, deposte addirittura nel mondo bizantino. In questo modo il nostro cosmo e lo stesso mondo occidentale si definiscono come un universo fondato su di una strutturazione economica delle energie, dunque su di una form...

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search