Version classiqueVersion mobile

Etica dell'interpretazione

 | 
Gianni Vattimo

Parte prima. Significati dell’ermeneutica

3. Ermeneutica nuova koiné

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L'ouvrage pourra également être acheté sur les sites de nos libraires partenaires, aux formats PDF et ePub. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont également proposés sur cette page.

Extrait du texte

Che significa la tesi, che si può ragionevolmente proporre, secondo cui l’ermeneutica è la koiné della filosofia o, più in generale, della cultura degli anni Ottanta? In termini di fatto, significa che, come in decenni passati c’è stata una egemonia del marxismo (negli anni Cinquanta e Sessanta) e dello strutturalismo (negli anni Settanta, procedendo per grandi schemi), così oggi, se c’è un idioma comune della filosofia e della cultura, esso va individuato nell’ermeneutica. Naturalmente, non «si prova» né che nei decenni a cui ci siamo richiamati «ci fosse» una egemonia marxista e strutturalista; né che oggi «ci sia» una egemonia ermeneutica. L’affermazione sull’ermeneutica come koiné sostiene solo, dal punto di vista della descrizione fattuale che, come in passato gran parte delle discussioni filosofiche o di critica letteraria o di metodologia delle scienze umane facevano i conti con marxismo e strutturalismo, spesso anche senza accettarne le tesi, così oggi questa posizione centr...

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search