Versione classicaVersione mobile

Raccontare l’omofobia in Italia

Genesi e sviluppi di una parola chiave

Il concetto di omofobia emerge all’inizio degli anni Settanta del secolo scorso e rapidamente si impone come strumento scientifico per interrogare ciò che prima della sua invenzione era ritenuto normale: l’avversione sociale verso persone gay e lesbiche. Altrettanto rapidamente, esso oltrepassa i confini della comunità scientifica per entrare nei linguaggi del confronto politico e della vita quotidiana, diventando una “parola chiave” utilizzabile per diversi scopi e al servizio di molti in...


Leggi il seguito
  • Editore : Rosenberg & Sellier
  • Collana : Questioni di genere
  • Luogo di pubblicazione : Torino
  • Anno di pubblicazione : 2019
  • Pubblicato su OpenEdition Books : 16 mars 2020
  • EAN (edizione cartacea) : 9788878856936
  • EAN digitale : 9788878856226
  • DOI : 10.4000/books.res.5146
  • Numero di pagine : 224 p.
II. Raccontare l’omofobia sui media italiani

Storia sociale di un neologismo

III. L’omofobia raccontata dai soggetti

Significati, esperienze e prospettive nella vita quotidiana e nell’attivismo lgbt

IV. Cosa sappiamo

Ostilità antiomosessuale e omofobia nelle ricerche sull’Italia

Parole chiave

Mots clés

Keywords

OpenEdition Books

Discipline

Letteratura

Temi

Letteratura, Europa
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search