Version classiqueVersion mobile

Raccontare l’omofobia in Italia

Genesi e sviluppi di una parola chiave

Il concetto di omofobia emerge all’inizio degli anni Settanta del secolo scorso e rapidamente si impone come strumento scientifico per interrogare ciò che prima della sua invenzione era ritenuto normale: l’avversione sociale verso persone gay e lesbiche. Altrettanto rapidamente, esso oltrepassa i confini della comunità scientifica per entrare nei linguaggi del confronto politico e della vita quotidiana, diventando una “parola chiave” utilizzabile per diversi scopi e al servizio di molti in...


Lire la suite
  • Éditeur : Rosenberg & Sellier
  • Collection : Questioni di genere
  • Lieu d’édition : Torino
  • Année d’édition : 2019
  • Publication sur OpenEdition Books : 16 mars 2020
  • EAN (Édition imprimée) : 9788878856936
  • EAN électronique : 9788878856226
  • DOI : 10.4000/books.res.5146
  • Nombre de pages : 224 p.
II. Raccontare l’omofobia sui media italiani

Storia sociale di un neologismo

III. L’omofobia raccontata dai soggetti

Significati, esperienze e prospettive nella vita quotidiana e nell’attivismo lgbt

IV. Cosa sappiamo

Ostilità antiomosessuale e omofobia nelle ricerche sull’Italia

Acheter

Volume papier

amazon.fr

Parole chiave

Mots clés

Keywords

OpenEdition Books

Disciplines

Littérature

Thèmes

Littératures, Europe
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search