Version classiqueVersion mobile

Altrenapoli

 | 
Mario Pezzella

Per oscure scale

Mario Martone e L’amore molesto

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Il film inizia con le immagini in tonalità da fotografia anticata che caratterizzeranno poi sempre i ricordi del tempo dell’infanzia di Delia. La casa in cui la vediamo bambina non è troppo povera né troppo ricca, a metà tra la condizione della plebe e quella della piccola borghesia; la madre è una sarta o una tessitrice e questa attività negli anni Cinquanta, nei quartieri popolari di Napoli, poteva anche portare a una certa agiatezza. Ma non sembra questo il caso della famiglia di Delia. Il padre è un pittore fallito, che vive vendendo quadri da bancarella per turisti, il suo capolavoro negativo è una zingara vagamente oscena, col seno scoperto, che – ne sia lui consapevole o no – mostra una certa somiglianza con la moglie, ridotta però a prostituta caricaturale.

Nella sequenza iniziale Delia e la madre Amalia si guardano con intensa complicità, ma è un’apparenza o solo un lato del loro rapporto, che non esclude l’ostilità aggressiva che poi si rivelerà nel seguito del film. Un tag...

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search