Version classiqueVersion mobile

Altrenapoli

 | 
Mario Pezzella

La plebe e l’armonia perduta di Raffaele La Capria

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Il libro L’armonia perduta nasce da una convinzione profonda: la storia, al di là della cronaca superficiale, è segnata da traumi che si inscrivono nell’inconscio sociale di un collettivo, e possono determinare condotte e azioni anche in generazioni successive a quella che il trauma ha sofferto direttamente. Perciò della storia fanno parte non solo gli atti compiuti, ma anche i sogni e i ricordi e talvolta in misura determinante: «Un trauma, una caduta da cavallo, un colpo alla testa, non hanno effetti immediati, quasi sempre gli effetti si fanno sentire dopo, a volte molto dopo. E questo racconta la mia psicostoria descrivendo in quali modi quel trauma [il 1799 a Napoli] ha progressivamente e sottilmente operato»; si tratta di «una storia umana più lenta e nascosta, parla di una ferita invisibile che affonda nell’intimità delle coscienze e che provoca vicende senza nomi e atti da ricordare, sepolta com’è nell’inconscio collettivo»1. Si può non essere d’accordo con tutte le tesi di ...

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search