Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

Alessandro Baudi di Vesme e la scoperta dell’arte in Piemonte

Come Adolfo Venturi e Corrado Ricci, Alessandro Baudi di Vesme (1854-1923) appartenne all’ultima generazione di studiosi e funzionari autodidatti che lavorò, tra Otto e Novecento, al delicato processo di affermazione della disciplina storico-artistica in Italia. Storico direttore della Regia Pinacoteca di Torino e primo soprintendente alle gallerie e agli ggetti d’arte del Piemonte e della Liguria, Vesme affiancò ai propri impegni istituzionali un’intensa attività di studio della cultura f...


Lire la suite
  • Éditeur : Ledizioni
  • Collection : Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino
  • Lieu d’édition : Milano
  • Année d’édition : 2016
  • Publication sur OpenEdition Books : 09 octobre 2019
  • EAN (Édition imprimée) : 9788867053827
  • EAN électronique : 9788855260091
  • DOI : 10.4000/books.ledizioni.4296
  • Nombre de pages : 321 p.