Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

Offices, écrits et papauté (XIIIe-XVIIe siècles)

 | 
Armand Jamme
, 
Olivier Poncet

Troisième partie. Enregistrement et usage des archives

Appendici. Centri amministrativi dello stato pontificio per i quali è nota documentazione d’archivio relativa all’antico regime

Texte intégral

1Viene indicato, per ognuno dei singoli centri, quale tipo di giusdicente lo reggesse in prevalenza, dove sia conservata la documentazione relativa, quale arco cronologico copra, quale ne sia la consistenza; l’ordine di elencazione rispecchia quello delle maggiori circoscrizioni provinciali dello Stato; a parte sono elencati, con le stesse modalità, i centri dell’amministrazione finanziaria. Non si computano i carteggi. Le sedi di conservazione sono indicati con AS (Archivio di Stato o Sezione di Archivio di Stato), AD (Archives départementales), AC (Archivio comunale), AN (archivio notarile), ASV (Archivio segreto vaticano), ANP (Archives nationales, Parigi), BC (Biblioteca comunale), BM (Bibliothèque municipale); altri istituti sono indicati per esteso.

A) Centri giurisdizionali

2Fonti: per gli Archivi di Stato e Sezioni di Archivio di Stato italiani, sono stati utilizzati i dati relativi ai centri appartenenti all’antico Stato pontificio desumibili da Guida generale degli Archivi di Stato italiani, Roma, 1981-1994; per gli archivi dipartimentali e comunali francesi, M. Hayez/C.

3F. Rochat-Hollard, Guide des archives de Vaucluse, Avignone, 1985 (che informa anche sulla documentazione relativa al dipartimento conservata in altre sedi), aggiornato in linea all’indirizzo http://archives.cg84.fr/​; per l’Archivio vaticano, K. A. Fink, Das Vatikanische Archiv. Einführung in die Bestände und ihre Erforschung, Roma, 19512, p. 57 (che segnala un residuo dell’archivio del governatore di Roma presso l’Archivio segreto vaticano).

4Per gli archivi comunali italiani, sono stati usati i seguenti repertori regionali: G. Rabotti (a cura di), Archivi storici in Emilia-Romagna. Guida generale degli Archivi storici comunali, Bologna, 1991 (Emilia Romagna Biblioteche Archivi, 19); E. Lodolini (a cura di), Gli archivi storici dei comuni delle Marche, Roma, 1960 (Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato, 50); V. Cavalcoli Andreoni (a cura di), Gli archivi storici dei comuni delle Marche. Indici degli inventari, Ostra Vetere, 1986; L. Sandri (a cura di), Gli archivi dell’Umbria, Roma, 1957 (Pubblicazioni degli Archivi di Stato, 30); F. Dommarco e P. Giannini, Guida degli archivi storici comunali della provincia di Rieti, Roma, 2000 (Rivista storica del Lazio, Quaderni, 3); M. Guercio, Le fonti archivistiche della Tuscia, in Storia nazionale e storia locale. La tutela del patrimonio culturale. Il patrimonio documentario della Tuscia, Roma, 1984 (Fonti e studi di storia legislazione e tecnica degli archivi moderni, 19), p. 169-188; P. Cagiano de Azevedo, Gli archivi storici comunali della provincia di Roma, in Rivista storica del Lazio, 1, 1993, p. 233-274; A. L. Bonella, Gli archivi storici comunali della provincia di Frosinone. Situazione, prospettive ed esempi di inventariazione, in Latium, 6, 1989, p. 159-180; R. Santoro, Gli archivi comunali delle principali città della provincia di Campagna, in Roma moderna e contemporanea, 1, 1993, 1, p. 155-177. Per i centri della Transpadana ferrarese, i cui archivi sono andati comunque distrutti all’inizio del xix secolo, cfr. [B. Cecchetti] (a cura di), Statistica degli archivi della regione veneta, Venezia, 1880-1881, aggiornato in un singolo caso da M. L. Mutterle-A. Zagato (a cura di), Archivio comunale di Trecenta. Inventario della sezione separata (1730-1958), Venezia, 2002 (Archivi non statali della Regione del Veneto-Inventari, 11).

5Per i fondi archivistici noti presso altri istituti culturali italiani, cfr. E. Glielmo-M. A. Glielmo, Le scritture del Fondo civico del comune di Benevento, Milano, 1981; per gli archivi notarili, E. Lodolini, Gli archivi notarili delle Marche, Roma, 1969 (Fonti e studi del Corpus membranarum italicarum, 3), e F. Briganti, L’Umbria nella storia del notariato italiano. Archivi notarili nelle province di Perugia e Terni, Perugia, 1958; per quelli degli uffici giudiziari postunitari, occorre ricorrere a [E. De Paoli] (a cura di), Notizie generali e numeriche degli atti conservati negli archivi giudiziari, amministrativi, finanziari del Regno, Roma, 1876, aggiornato occasionalmente da G. Mazzatinti-G. Degli Azzi (a cura di), Gli archivi della storia d’Italia, Rocca S. Casciano, 1897-1911 [rist. an. Hildesheim, 1988].

6La rilevazione è partita dai repertori più recenti e generali per estendersi ai più datati e specifici (così da rilevare spostamenti e perdite di fondi). Per le distruzioni belliche note, cfr. E. Gencarelli, Gli archivi italiani durante la seconda guerra mondiale, Roma, 1979 (Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato, 50); I danni di guerra subiti dagli archivi italiani, Notizie degli Archivi di Stato, 4-7, 1944-1947.

7Purtroppo non è stato possibile tener conto delle indicazioni fornite da A. Turchini (a cura di), La legazione di Romagna e i suoi archivi. Secoli xvi-xviii, Cesena, 2006 (Storia della Romagna. Saggi, documenti e ricerche, 4), apparso quando il presente contributo era in bozze.

8Roma (governatore di breve, prelato), AS Roma; ASV, xv sec.-1870, u. a. ca. 9102.

9Borgo (governatore di breve), AS Roma, 1480-1841, u. a. oltre 463.

10Albano (governatore di Consulta), AS Roma, 1569-1809, u. a. 200.

11Benevento (governatore di breve, prelato), Museo del Sannio di Benevento, 1504-1746, u. a. 24.

12Sabina (governatore di breve, prelato), AC Collevecchio, 1530-1804, u. a. 35.

13Alatri (governatore di Consulta), AS Frosinone; AC Alatri, 1528-1815, u. a. ca. 263.

14Anagni (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Anagni, 1580-1870, u. a. ca. 798.

15Aspra (governatore di Consulta), AC Casperia, xiv sec.-1816, u. a. ca. 194.

16Farfa (governatore di Consulta), AC Poggio Mirteto, 1592-1755, u. a. 7.

17Ferentino (governatore di Consulta), AS Frosinone, 1704-1815, u. a. 105.

18Frascati (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Frascati, 1571-1870, u. a. ca. 1192.

19Lugnola e Configni (governatore di Consulta), AS Rieti; AC Configni, 1553-1793, u.a. 17.

20Monte S. Giovanni (governatore di Consulta), AS Frosinone; AC Monte S. Giovanni, 1656-1863, u. a. ca. 50.

21Piperno (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Piperno, 1591-1870, u. a. ca. 1094.

22Pontecorvo (governatore di Consulta), AS Frosinone, 1582-1815, u. a. 178.

23S. Salvatore Maggiore (governatore di Consulta), AS Frosinone, xvi sec.-1797, u. a. 23.

24Scandriglia (governatore di Consulta), AC Scandriglia, 1560-1806, u. a. 55.

25Sezze (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Sezze, 1645-1870, u. a. ca. 915.

26Terracina (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Terracina, 1685-1870, u. a. ca. 463.

27Veroli (governatore di Consulta), Arch. della pretura di Veroli, 1750-1870, u. a. ca. 333.

28Castelnuovo di Farfa (podestà dipendente dal governatore di Farfa), AC Castelnuovo di Farfa, 1606-1809, u. a. 14.

29Poggio Mirteto (podestà dipendente dal governatore di Farfa), AC Poggio Mirteto, xvi sec.-1809, u. a. 137.

30Salisano (podestà dipendente dal governatore di Farfa), AC Salisano, 1524-1831, u. a. ca. 130.

31Ciciniano (giusdicente dipendente dal governatore di Sabina), AC Tarano, 1641-1807, u. a. 1.

32Roccantica (giusdicente dipendente dal governatore di Sabina), AC Roccantica, 1550-1551, u. a. 2.

33Stimigliano (giusdicente dipendente dal governatore di Sabina), AS Rieti; AC Stimigliano, 1579-1860, u. a. ca. 46.

34Tarano (giusdicente dipendente dal governatore di Sabina), AC Tarano, 1517-1815, u. a. ca. 51.

35Bocchignano (giusdicente dipendente dal governatore di Farfa), AC Monto poli di Sabina, 1648-1747, u. a. 7.

36Fara (giusdicente dipendente dal governatore di Farfa), AS Rieti, 1804-1825, u. a. ca. 1.

37Toffia (giusdicente dipendente dal governatore di Farfa), AS Rieti, 1807-1809, u. a. 1.

38Civitavecchia (governatore di breve, prelato), AS Roma, 1570-1871, u. a. ca. 913.

39Orvieto (governatore di breve, prelato), AS Orvieto, xiv sec.-1801, u. a. ca. 908.

40Viterbo (governatore di breve, prelato), AS Viterbo; AC Viterbo, 1357-1809, u. a. 99.

41Acquapendente (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Acquapendente, 1752-1870, u. a. ca. 358.

42Bagnoregio (governatore di Consulta), AS Viterbo, xvi-xix secc., u. a. 1750.

43Civitacastellana (governatore di Consulta), AS Viterbo, 1752-1802, u. a. 30.

44Corneto (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Tarquinia, 1304-1870, u. a. ca. 451.

45Montefiascone (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Montefiascone, 1748-1870, u. a. ca. 437.

46Nepi (governatore di Consulta), AS Viterbo, 1501-1816, u. a. 216.

47Orte (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Orte, 1756-1870, u. a. ca. 480.

48Vetralla (governatore di Consulta), AS Viterbo, 1473-1808, u. a. 237.

49Toscanella (commissario di Consulta), AS Viterbo, 1547-1808, u. a. 345.

50Ronciglione (giudice di Consulta), AS Viterbo, 1800-1809, u. a. 22.

51Grotte (podestà dipendente dal governatore di Valentano), AS Viterbo, 1777-1809, u. a. 23.

52Canepina (podestà dipendente dal giudice di Ronciglione), AS Viterbo, 1525-1815, u. a. 423.

53Corchiano (podestà dipendente dal giudice di Ronciglione), AS Viterbo, 1605-1815, u. a. 148.

54Vallerano (podestà dipendente dal giudice di Ronciglione), AS Viterbo, 1600-1815, u. a. 338.

55Città di Castello (governatore di breve, prelato), AS Perugia, 1752-1860, u. a. ca. 540.

56Narni (governatore di breve, prelato), AN mandamentale di Narni, xvi-xviii secc., u. a. ca. 800.

57Norcia (governatore di breve, prelato), AN mandamentale di Norcia, xvi-xix secc., u. a. ca. 3280.

58Rieti (governatore di breve, prelato), AS Rieti; AC Contigliano, 1532-1834, u. a. ca. 699.

59Spoleto (governatore di breve, prelato), AS Spoleto, 1342-1575, u. a. 363.

60Umbria (governatore di breve, prelato), AS Perugia, xiii sec.-1809, u. a. ca. 7846.

61Assisi (governatore di breve), Arch. della Pretura di Assisi, 1735-1858, u. a. ca. 1314.

62Foligno (governatore di breve), AS Foligno, 1431-xix sec., u. a. ca. 7 181.

63Terni (governatore di breve), AS Terni; AC Terni, 1393-1832, u. a. 2 691.

64Amelia (governatore di Consulta), AS Terni, 1565-1797, u. a. 259.

65Bastia (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Assisi (fondo unico con quello del governatore di Assisi).

66Labro (governatore di Consulta), AS Rieti; AC Labro, 1582-xix sec., u. a. ca. 332.

67Marsciano (governatore di Consulta), archivio segnalato come esistente al 1956, senza altre indicazioni.

68Montefalco (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Montefalco, 1672-1860, u. a. ca. 345.

69Sassoferrato (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Sassoferrato, 1591-1859, u. a. ca. 758.

70Trevi (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Trevi, 1787-1861, u. a. ca. 760.

71Visso (governatore di Consulta), AS Camerino; AC Visso, 1441-1809, u. a. ca. 867.

72Ancona (governatore di breve, prelato), AS Ancona, 1772-1803, u. a. 13.

73Ascoli (governatore di breve, prelato), AS Ascoli Piceno, 1759-1808, u. a. 43.

74Camerino (governatore di breve, prelato), AS Camerino, 1533-1808, u. a. 4389.

75Fabriano (governatore di breve, prelato), AS Fabriano, xviii-xix secc., u. a. ca. 847.

76Fano (governatore di breve, prelato), AS Fano, xvi sec.-1808, u. a. 917.

77Fermo (governatore di breve, prelato), AS Fermo, 1728-1807, u. a. 4.

78Iesi (governatore di breve, prelato), AC Iesi; Arch. della Pretura di Iesi, 1585-1860, u. a. ca. 257.

79Marca (governatore di breve, prelato), AS Macerata, 1437-1808, u. a. ca. 4621.

80Montalto (governatore di breve, prelato), AS Macerata, 1796-1807, u. a. 1.

81S. Severino (governatore di breve, prelato), AS Macerata, 1556-1808, u. a. 795.

82Cingoli (governatore di Consulta), Arc. della Pretura di Cingoli, 1500-1860, u. a. ca. 868.

83Montalboddo (governatore di Consulta), AS Ancona; AC Ostra, 1526-xix sec., u. a. ca. 45.

84Monte Filottrano (governatore di Consulta), AS Ancona, xvi sec.-1808, u. a. ca. 200.

85Montemarciano (governatore di Consulta), AS Ancona, 1599-1808, u. a. 14.

86Montesanto (governatore di Consulta), AS Macerata, 1590-1808, u. a. 73.

87Osimo (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Osimo, 1600-1859, u. a. 1211.

88Recanati (governatore di Consulta), AS Macerata, 1537-1808, u. a. 429.

89Ripatransone (governatore di Consulta), Arch. della Pretura di Ripatransone, 1600-1860, u. a. ca. 247.

90Appignano (podestà di Consulta), AC Appignano, 1596-1777, u. a. 11.

91Belforte (podestà di Consulta), AS Macerata, 1512-1803, u. a. 53.

92Castelfidardo (podestà di Consulta), AC Castelfidardo, 1690-1806, u. a. 28.

93Montecassiano (podestà di Consulta), AS Macerata; AC Montecassiano, 1468-1808, u. a. 124.

94Montefano (podestà di Consulta), AS Macerata, 1600-1808, u. a. 57.

95Montegiorgio (podestà di Consulta), AC Montegiorgio, 1598-1801, u. a. 13.

96Montemilone (podestà di Consulta), AS Macerata; AC Pollenza, 1447-1806 u. a. 20.

97Montenovo (podestà di Consulta), AC Ostra Vetere, 1446-1793, u. a. 22.

98Monte S. Martino (podestà di Consulta), AS Macerata, xvii-xviii secc., u. a. 20.

99Penna S. Giovanni (podestà di Consulta), AC Penna S. Giovanni, 1537-1541, u. a. 3.

100Serra de’ Conti (podestà di Consulta), AC Serra de’ Conti, 1710-1788, u. a. 3.

101Serra S. Quirico (podestà di Consulta), AC Serra S. Quirico, 1355-1808, u. a. 176.

102Urbisaglia (podestà di Consulta), AC Urbisaglia, 1564-1808, u. a. 57.

103Urbino (legato, residente a Pesaro), AS Pesaro; AC Pesaro, 1363-1939, u. a. 4604.

104Gubbio (luogotenente, dipendente dal legato di Urbino), AS Gubbio, 1520-1860, u. a. ca. 542.

105Urbino (luogotenente, dipendente dal legato di Urbino), AS Urbino; Biblioteca universitaria di Urbino, 1600-1847, u. a. ca. 1702.

106Fossombrone (luogotenente dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro; AC Fossombrone; Arch. d. Pretura di Fossombrone, 1500-1860, u. a. ca. 2025.

107Senigallia (luogotenente dipendente dal legato di Urbino), AS Ancona; AN mandamentale di Senigallia, xviii-xix secc., u. a. ca. 127.

108Mondavio (commissario dipendente dal legato di Urbino), AC Mondavio, 1515-1807, u. a. 35.

109S. Leo (commissario dipendente dal legato di Urbino), Arch. della Pretura di S. Leo, 1570-1860, u. a. 1423.

110Cagli (podestà dipendente dal legato di Urbino), Arch. della Pretura di Cagli, 1756-1860, u. a. 509.

111Cantiano (podestà dipendente dal legato di Urbino), AC Cantiano; AN mandamentale di Cagli, 1693-1817, u. a. oltre 1.

112Macerata Feltria (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro; AC Macerata Feltria, xvi sec.-1814, u. a. ca. 363.

113Mercatello (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Rimini; AC Mercatello, 1544-1815, u. a. 54.

114Mombaroccio (podestà dipendente dal legato di Urbino), AC Mombaroccio, 1622-1804, u. a. 12.

115Mondolfo (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro, xviii-xix secc., u. a. ca. 400.

116Monte Cerignone (podestà dipendente dal legato di Urbino), AC Monte Cerignone, 1520-1859, u. a. 11.

117Orciano (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro, 1600-1750, u. a. ca. 500.

118Pennabilli (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro; Arch. Della Pretura di Pesaro, 1600-1860, u. a. ca. 756.

119Pergola (podestà dipendente dal legato di Urbino), AC Pergola; Arch. Della Pretura di Pergola, 1250-1860, u. a. oltre 17.

120S. Costanzo (podestà dipendente dal legato di Urbino), AC S. Costanzo, 1548-1808, u. a. 63.

121S. Agata Feltria (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro; AC S. Agata Feltria; Arch. della Pretura di S. Agata Feltria, 1500-1860, u. a. ca. 628.

122S. Angelo in Vado (podestà dipendente dal legato di Urbino), AS Pesaro, 1511-1852, u. a. ca. 1147.

123Sassocorvaro (podestà dipendente dal legato di Urbino), AC Sassocorvaro, 1600-1700, u. a. 1.

124Romagna (legato), AS Ravenna; AS Bologna, xvi sec.-1820, u. a. 1822.

125Cesena (governatore di breve), AS Cesena, 1519-1796, u. a. 7.

126Faenza (governatore di breve), AS Faenza, 1539-1797, u. a. 1133.

127Forlì (governatore di breve), AS Forlì, 1491-xix sec., u. a. ca. 2645.

128Imola (governatore di breve), AS Imola, xviii sec.-1796, u. a. 273.

129Rimini (governatore di breve), AS Rimini; AC Rimini, xiii sec.-1839, u. a. ca. 59.

130Bertinoro (governatore di Consulta), AC Bertinoro, 1511-1763, u. a. 97.

131Borghi (governatore di Consulta), AC Borghi, 1561-1783, u. a. 24.

132Brisighella (governatore di Consulta), AS Faenza; BC Gambalunghiana di Rimini, 1585-1639, u. a. 2.

133Civitella (governatore di Consulta), AC Civitella di Romagna, 1657-1739, u. a. 4.

134Forlimpopoli (governatore di Consulta), AC Forlimpopoli, xvi sec.-1800, u. a. 6.

135Linaro (governatore di Consulta), AC Mercato Saraceno, 1595-1794, u. a. 11.

136Savignano (governatore di Consulta), AC Savignano sul Rubicone, 1539-1774, u. a. 61.

137Cervia (podestà di Consulta), AS Ravenna, 1785-1796, u. a. 7.

138Gambettola (podestà di Consulta), AC Gambettola, 1498-1793, u. a. 33.

139Bologna (legato), AS Bologna, 1512-1796, u. a. 24 748.

140Ferrara (legato), AS Ferrara, 1635-1792, u. a. 3.

141Bagnacavallo (governatore di Consulta), AS Ravenna; AC Bagnacavallo, 1500-1796, u. a. ca. 110.

142Cotignola (governatore di Consulta), AC Cotignola, 1455-xviii sec., u. a. ca. 93.

143Lugo (governatore di Consulta), AS Ravenna, xvi-xviii secc., u. a. 20.

144Massa Lombarda (governatore di Consulta), AS Ravenna, xvi-xviii secc., u. a. 70.

145S. Agata e Conselice (governatore di Consulta), AS Ravenna, 1628-1796, u. a. oltre 2.

146Avignone (legato), AD Vaucluse; BM Avignon; Biblioteca apostolica vaticana; ANP, 1359-1792, u. a. 2018.

147Carpentras (rettore prelato), AD Vaucluse; BM Carpentras, 1364-1792, u. a. 1708.

148L’Isle-sur-Sorgue (giudice maggiore ordinario dipendente dal rettore di Carpentras), AD Vaucluse, 1384-1792, u. a. 399.

149Valréas (giudice maggiore dipendente dal rettore di Carpentras), AD Vaucluse, 1459-1792, u. a. 278.

150Cairanne (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1556-1719, u. a. 3.

151Malaucène (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1498-1789, u. a. 109.

152Mormoiron e Flassan (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1364-1790, u. a. 255.

153Pernes (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1498-1792, u. a. ca. 689.

154Sablet (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1456-1790, u. a. 85.

155Sorgues (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1680-1779, u. a. 2.

156Villedieu (vicario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1465-1790, u. a. 27.

157Séguret (capitano sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1456-1790, u. a. 40.

158Faucon (balivo sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, xv sec.-1784, u. a. 13.

159Vaison (giudice papale ordinario sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1567-1790, u. a. 48.

160Monteux (giudice pedaneo sottoposto al giudice maggiore di Carpentras), AD Vaucluse, 1445-1790, u. a. ca. 193.

161Bonnieux (giudice sottoposto al giudice maggiore di L’Isle-sur-Sorgue), AD Vaucluse, 1495, u. a. 1.

162Cavaillon (giudice temporale sottoposto al giudice maggiore di L’Isle-sur-Sorgue), AD Vaucluse; BM Avignon, 1450-1782, u. a. 55.

163Lagnes (giudice sottoposto al giudice maggiore di L’Isle-sur-Sorgue), AD Vaucluse; BM Avignon, 1461-1787, u. a. 58.

164Mornas (vicario sottoposto al giudice maggiore di Valréas), AD Vaucluse, 1533-1729, u. a. 5.

165Visan (castellano sottoposto al giudice maggiore di Valréas), AD Vaucluse, 1543-1790, u. a. 143.

166Bollène (giudice sottoposto al giudice maggiore di Valréas), AD Vaucluse, 1506-1790, u. a. ca. 765.

167Lapalud (giudice sottoposto al giudice maggiore di Valréas), AD Vaucluse; BM Avignon, 1472-1791, u. a. 52.

168Sainte-Cécile (giudice sottoposto al giudice maggiore di Valréas), AD Vaucluse, 1524-1786, u. a. 49.

B) Uffici finanziari

169Fonti: J. de Loye, Les archives de la Chambre apostolique au xive siècle, Parigi, 1899 (Bibliothèque des Écoles françaises d’Athènes et de Rome, 80); E. Göller, Untersuchungen über das Inventar des Finanzarchivs der Renaissancepäpste, in Miscellanea Francesco Ehrle. Scritti di storia e paleografia.

170V. Biblioteca ed Archivio Vaticano, Biblioteche diverse, Roma, 1924 (Studi e testi, 41), p. 227-272; il contributo di Armand Jamme nel presente volume; in specifico, E. Lodolini, I registri delle tesorerie provinciali dello Stato pontificio (1397-1816) nell’Archivio di Stato di Roma, in Studi in memoria di Federigo Melis, II, Napoli, 1978, p. 431-439; C. Nardi, I registri del Pagatorato delle soldatesche e dei tesorieri della Legazione di Avignone e del Contado Venassino nell’Archivio di Stato di Roma (1562-1791), in Mélanges de l’École française de Rome, Italie et Méditerranée, 107, 1995, p. 15-120; M. Hayez e C.-F. Rochat-Hollard, Guide des archives de Vaucluse, Avignone, 1985, p. 65-68, 143, 493; J. Favier, Les finances pontificales a l’époque du grand schisme d’Occident. 1378-1409, Parigi, 1966 (Bibliothèque des Écoles françaises d’Athènes et de Rome, 211), p. 12, 18, 167; L. Fumi, Inventario e spoglio dei registri della Tesoreria apostolica di Città di Castello dal R. Archivio di Stato in Roma, Perugia, 1900 (Deputazione di storia patria per l’Umbria, Appendici al Bollettino, 1), p. 67-69; Guida generale degli Archivi di Stato italiani, Roma, 1981-1994, I, p. 582; II, p. 740; III, p. 492, 1062-1063, 1072, 1081-1083; M. L. Lombardo, Carte degli Archivi papali trasferite a Parigi al seguito di Napoleone: un viaggio senza ritorno, in Archivi e cultura, n. s., 27, 1994, p. 9-31; E. Lodolini, Registri dell’«ufficio del notariato della Camera apostolica nella provincia della Marca» (1475-1577) conservati nella Biblioteca comunale di Macerata, in Annali della Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Macerata, 8, 1975, p. 163-190; O. Scalvanti, Inventario-regesto dell’archivio universitario di Perugia, Perugia, 1898, p. 106-110; G. Mazzatinti (a cura di), Inventari dei manoscritti delle biblioteche d’Italia, VIII, Forlì, 1898, p. 76-77.

171Roma (Camera Urbis e dogane), AS Roma; ANP; ASV, 1285-xviii sec., u. a. ca. 462.

172Tesoreria provinciale di Campagna e Marittima, AS Roma; ASV, 1272-1802, u. a. 767.

173Tesoreria provinciale di Benevento, AS Roma, 1469-1802, u. a. 184.

174Tesoreria provinciale del Patrimonio, AS Roma; ANP; ASV, 1312-1816, u. a. 744.

175Tesoreria provinciale dell’Umbria, AS Roma; AS Perugia; ANP; Arch. Dell’Università di Perugia; Biblioteca nazionale centrale di Firenze, 1416-1816, u. a. 785.

176Tesoreria provinciale di Spoleto, AS Roma; ASV, 1288-1816, u. a. 362.

177Tesoreria provinciale di Città di Castello, AS Roma, 1430-1724, u. a. 53 (inclusa 1 u. a. relativa a Borgo S. Sepolcro in ASV).

178Tesoreria provinciale della Marca, AS Roma; AS Macerata; ASV; BC «Mozzi-Borgetti» di Macerata; ANP, 1279-1806, u. a. 776.

179Tesoreria provinciale di Camerino, AS Roma; AS Camerino, 1539-1808, u. a. 369.

180Tesoreria provinciale di Ascoli, AS Roma, 1426-1795, u. a. 308.

181Tesoreria provinciale di Fermo, AS Roma, 1397-1808, u. a. 124.

182Tesoreria provinciale di Urbino, AS Roma, 1519-1816, u. a. 725.

183Tesoreria provinciale di Romagna, AS Roma; AS Bologna; ASV, 1285-1795, u. a. 636.

184Tesoreria provinciale e pagatorato della soldatesca di Bologna, AS Roma; AS Bologna, 1413-1796, u. a. 419.

185Tesoreria provinciale e pagatorato della soldatesca di Ferrara, AS Roma, 1548-1796, u. a. 1142.

186Tesoreria provinciale di Avignone e Venassino, AS Roma; ASV; AD Vaucluse, 1253-1794, u. a. 1044.

© Publications de l’École française de Rome, 2007

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540