Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

L’immagine evocata

 | 
Gabriele Anaclerio

Filmografia

Texte intégral

L’HOMME QUI AIMAIT LES FEMMES

Regia FRANÇOIS TRUFFAUT; Soggetto e sceneggiatura FRANÇOIS TRUFFAUT, MICHEL FERMAUD, SUZANNE SCHIFFMAN; Fotografia NESTOR ALMENDROS (EASTMANCOLOR); Montaggio MARTINE BARRAQUE; Scenografia JEAN-PIERRE KOHUT-SVELKO; Musica MAURICE JAUBERT; Suono MICHEL LAURENT, JEAN FONTAINE; Personaggi e interpreti: Bertrand Morane CHARLES DENNER, Geneviève Bigey BRIGITTE FOSSEY, Delphine Grezel NELLY BORGEAUD, Hélène GENEVIEVE FONTANEL, Martine Desdoits NATHALIE BAYE, Bernadette SABINE GLASER, Fabienne VALERIE BONNIER, Nicole ROSELYNE PUYO, La baby-sitter ANNE PERRIER, La dattilografa MONIQUE FURY, Vera LESLIE CARON, Christine, la madre di Bertrand JEANNE MONTFAJON, L’editore ROGER LEENHARDT; Produzione LES FILMS DU CARROSSE, LES PRODUCTIONS ARTISTES ASSOCIÉES; Durata 118 minuti. Anno 1977.

LE ROMAN D’UN TRICHEUR

Regia SACHA GUITRY; Soggetto e sceneggiatura SACHA GUITRY dal romanzo Mémoires d’un tricheur di Sacha Guitry; Produzione CINEAS; Direttore di produzione SERGE SANDBERG; Musica ADOLPHE BORCHARD (eseguita dall’orchestra dei “Concerts Pasdeloup”, direttore d’orchestra M.G. Derveaux; procedimento “Western Electric Noiseless”); Operatore MARCEL LUCIEN; Assistente RAYMOND CLUNY; Suono PAUL DUVERGÉ; Scenografia GUERBER, MENESSIER; Macchinista MALLERAIS;  Montaggio MYRIAM; Personaggi e interpreti: Il narratore SACHA GUITRY, La moglie JACQUELINE DELUBAC, La contessa MARGUERITE MORENO, Il narratore adolescente SERGE GRAVE, La cantante del bordello FREHEL LABRY, La ladra ROSINE DEREAN, PAULINE CARTON, ELMIRE VAUTHIER, ROGER DUCHESNE, PIERRE ASSY, HENRI PFEIFER, DUPRAY. Anno 1937.

LA COLLECTIONNEUSE

Coproduzione LES FILMS DU LOSANGE, ROME-PARIS FILMS; Produzione GEORGES DE BEAUREGARD, BARBET SCHROEDER; Regia ERIC ROHMER; Soggetto e sceneggiatura ERIC ROHMER; Musica BLOSSOM TOES, GIORGIO GOMELSKY (registrata dai “Blossom Toes”), TIBET III (La voix de l’Eternel); Personaggi e interpreti: Adrien PATRICK BAUCHAU, Haydée HAYDÉE POLITOFF, Daniel DANIEL POMMEREULLE, Lo scrittore ALAIN JOUFFROY, Mijanou MIJANOU, Annik ANNIK MORICE, Charlie DENIS BERRY, Sam SEYMOUR HERTZBERG, L’amante BRIAN BELSHAW, Un ragazzo a Saint-Tropez DONALD CAMMELL, Turista che si è perso ALFRED DE GRAAF, I gattini PIERRE RICHARD BRE, PATRICE DE BAILLIENCOURT; Equipe tecnica: Produttore associato ALFRED DE GRAAF; Materiale tecnico FRANÇOIS BOGARD; Titoli di testa LAX; Visto di censura N° 32.239; Capo operatore NESTOR ALMENDROS; Montaggio JACQUIE RAYNAL; Assistenti alla regia PATRICE DE BAILLIENCOURT, LASZLO BENKO; Assistente al montaggio ANNIE DUBOT; Procedimento EASTMANCOLOR; Lunghezza 2.363 m; Durata 90 minuti; Vietato ai minori di 18 anni. Anno 1967.

MOI, PIERRE RIVIERE, AYANT EGORGÉ MA MERE, MA SŒUR ET MON FRERE…

Coproduzione LES FILMS ARQUEBUSE, POLSIM PRODUCTION, SOCIETÉ FRANÇAISE DE PRODUCTION, INSTITUT NATIONAL DE L’AUDIOVISUEL; Regia RENÉ ALLIO; Collaborazione alla sceneggiatura PASCAL BONITZER, JEAN JOURDHEUIL, SERGE TOUBIANA, dall’opera collettiva presentata da Michel Foucault; Personaggi e interpreti: Pierre Rivière CLAUDE HEBERT, La madre JACQUELINE MILLIERE, Il padre JOSEPH LEPORTIER, Aimée ANNICK GEHAN, Victoire NICOLE GEHAN, Nonna paterna EMILIE LIHOU, Il giudice Legrain ANTOINE BOURSEILLER, Cancelliere Lebouleux MICHEL AMPHOUX, Dottor Bouchard JACQUES DEBARY, Procuratore del Re a Vire CHILPERIC DE BOISCUILLE, Dottor Vastel LEON JEANGIRARD, Nonno materno ROBERT DECAEN, Nonna materna MARTHE GROUSSARD, Nonno paterno MONSIEUR BISSON, Lo zio ROGER HARIVEL, Dame Hébert JEANNE BOUQUEREL, Il battitore PIERRE BOREL, La vedova Quesnel ANNE-MARIE DAVY, L’ami Binet GILBERT DELACOUR, Nativel NORBERT DELOZIER, Hébert RENÉ GAHERY, Il fattore ALBERT HUSNOT, Victor Marie CHRISTIAN JARDIN, Fortin VICTOR LELIEVRE, Il bel falegname OLIVIER PERRIER, Quevillon GILBERT PESCHET, La cugina, YVONNE PESCHET, Postel BERNARD PESCHET, Pierre bambino FRANCOIS CALLUT, Prosper VINCENT CALLU, Jean LAURENT CALLU, Victoire, 4 anni MYRIAM CALLU, Jules CHRISTOPHE MILLIER, Pierre, 4 anni PIERRE ALLIO, Prosper, 5 anni CHRISTOPHE MENOU, Giudice di pace PIERRE LEOMY, Cancelliere Langliney GUY MONGODIN, Dottor Morin RENÉ FERET, Ufficiale Sanitario JEAN-BERNARD CAUX, Sindaco di Aunay CHARLES LIHOU, Vice-sindaco MAURICE LAHAYE, Curato Suriray MARC EYRAUD, Curato di Courvaudon PAUL SAVATIER, Brigadiere di Langannerie ROLAND AMSTUTZ, Giudice di Vire MICHEL DUBOIS, Giudice Foucaud YVES GRAFFEY, Procuratore generale ROLAND RAPPAPORT, Presidente della Corte GERARD GUERIN; Equipe tecnica: Produttore delegato RENE FERET; Immagine NURITH AVIV, Assistenti MICHEL THIRIET, BOB ALAZRAKI; Suono PIERRE GAMET, FRANCIS BONFANTI, PATRICE NOIA; Missaggio JACQUES DUFOUR; Montaggio SYLVIE BLANC; Assistente MARIE-HELENE QUINTON; Stagista JULIETTA ROULET; Assistenti regia, preparazione delle riprese e distribuzione NICOLAS PHILIBERT, GERARD MORDILLAT; Stagista FRANCINE HARIVEL; Script MARIE-HELENE QUINTON; Fotografi di scena PHILIPPE BARRIER, PAUL ALLIO; Costumi CHRISTINE LAURENT; Assistente AGNES DE BRUNHOFF; Scenografia FRANÇOISE DARNE, FRANÇOIS VANTROU, DENIS FRUCHAUD, Accessori PAUL ALLIO, DENIS FRUCHAUD; Segretario di produzione BERNARD BOUIX, Stagisti CATHERINE HOLLARD, HELENE SAUTREAU, JOCHEN GIRSCH; Direttrice di produzione MICHELE PLAA; Assistente GINETTE TOMASEL; Capo macchinista GUY CANUT; Capo elettricista JOEL DAVID; Elettricista ALAIN GRESTEAU; Trucco DOMINIQUE GOFFE; Distribuzione PLANFILM; Addetta stampa MONIQUE ASSOULINE; Laboratorio ECLAIR; Auditorium SCOPCOLOR; Dimensione schermo 1,66 – 16mm gonfiato in 35 mm; Procedimento EASTMANCOLOR; Data della riprese dal 28 settembre al 4 dicembre 1975; Luoghi delle riprese LA DURANDIERE (LA FAUCTERIE), ATHIS DE L’ORNE, FLERS, TINCHEBRAY, e il bocage della regione; Durata 130 minuti; Uscita a Parigi 27 ottobre 1976 – Studio Gît-le-Coeur. Anno 1975.

LE SANG D’UN POETE

Spettacolo montaggio e commenti JEAN COCTEAU; Produzione VISCONTE DI NOAILLES; Direttore tecnico MICHEL ARNAUD; Assistente LOUIS PAGE; Operatore GEORGES PERINAL; Assistente PREBEN ERNBERG; Scenografia JEAN-GABRIEL D’EAUBONNE; Suono HENRI LABRELY (procedimento R.C.A.); Musica GEORGES AURIC (ORCHESTRA “Flament” diretta da Edouard Flament); Accessori MAISON BERTHELIN; Stampa PLASTIKOS; Fotografia SACHA MASOUR; Studi GAUMONT; Distribuzione VAUBAN FILMS; Data delle riprese 1930; Durata 49 minuti; Personaggi e interpreti: Il poeta ENRIQUE RIVERO, La statua LEE MILLER, L’angelo nero FERAL BENGA, Correttrice di bambini PAULINE CARTON, Il compagno Louis XV JEAN DESBORDES, Gli spettatori ODETTE THALAZAC, BARBETTE, FERNAND DICHAMPS, LUCIEN JAGER. Anno 1930.

MON ONCLE D’AMERIQUE

Regia ALAIN RESNAIS; Soggetto e sceneggiatura JEAN GRUAULT (da testi di Henri Laborit); Produzione PHILIPPE DUSSART, ANDREA FILMS, T.F.1; Direttore di produzione MICHEL FAURE; Distribuzione GALATEE GAUMONT; Personaggi e interpreti: René Ragueneau GERARD DEPARDIEU, Janine Garnier NICOLE GARCIA, Jean Le Gall ROGER-PIERRE, Arlette Le Gall NELLY BORGEAUD, Thérèse Ragueneau MARIE DUBOIS, Zambeaux PIERRE ARDITI, Veerstrate GERARD DARRIEU, Michel Aubert PHILIPPE LAUDENBACH, Henri Laborit HENRI LABORIT, il padre di Jean BERNARD MALATERRE, la madre di Jean LAURENCE ROY, il nonno ALEXANDRE RIGNAULT, la madre di Janine VERONIQUE SILVER, il padre di Janine JEAN LESCOT, la madre di René GENEVIEVE MNICH, il padre di René MAURICE GAUTIER, Jean bambino GUILLAUME BOISSEAU, Janine bambina INA BEDARD, René bambino LUDOVIC SALIS, René adolescente FRANÇOIS CALVEZ, Janine adolescente STEPHANIE LOUSTEAU, l’istitutrice MONIQUE MAUCLAIR, Jean adolescente DAMIEN BOISSEAU, lo zio Henri GASTON VACCHIA, il fratello di René, Maurice BERTRAND LEPAGE, Jean ragazzo JEAN-PHILIPPE PUYMARTIN, Arlette ragazza CATHERINE FROT, Thérèse ragazza VALERIE DREVILLE, Jean-Marie Laugier MAX VIALLE, Attori YVES PENEAU, JEAN-BERNARD GUILLARD, LAURENCE FEVRIER, la segretaria della fabbrica CHARLOTTE BONNET, Monsieur Louis JEAN DASTÉ, i bambini Le Gall ANNE-CHRISTINE JOINNEAU, SEBASTIEN DRAI, una segretaria della fabbrica MARJORIE GODIN, Madame Arnal LILIANE GAUDET, Josiane ISABELLE GANZ, Madame Parquet MARIA LABORIT, Bauzon-Montrieux ALBERT MEDINA, Madame Veerstrate LAURENCE BADIE, i figli di René CARENE FERREY, SABINE THOMAS, la segretaria di Zambeaux CATHERINE SERRE, l’uomo che viene travolto JACQUES RISPAL, l’affittacamere, Madame Crozet HELENA MANSON, il medico del pronto soccorso SERGE FEUILLARD, Madame Landais GILETTE BERBIER, il senatore DOMINIQUE ROZAN, il guardiacaccia MICHEL MULLER, una cliente del ristorante MARTINE ARMAND; Direttore della fotografia SACHA VIERNY; Operatori PHILIPPE BRUN, FRANÇOIS CARTONNE, FRANÇOIS LARTIGUE, RAY PENSO; Musica ARIE DZIERLATKA (Editions Sidonie); Scenografia JACQUES SAULNIER, PHILIPPE TURLURE, JEAN-PIERRE NOSSEREAU, ALAIN GUYARD; Montaggio ALBERT JURGENSON; Suono JEAN-PIERRE RUH, JACQUES MAUMONT, GEIRGES PRAT; Assistenti alla regia FLORENCE MALRAUX, JEAN LEON, GUY PINON; Costumi CATHERINE LETERRIER; Segretaria di produzione HELENE SEBILLOTTE; Supervisione ARLETTE DANIS, JOELLE PICAUD, MARC ALFIERI, MARTINE IENESTA; Assistente operatore ANNE TRIGAUX, ARTHUER CLOQUET; Assistente al montaggio MARGEURITE LEMARCHAND; Montaggio sonoro MAURICE LAUMAIN, JEAN-FRANÇOIS GALLAUD; Trucco MARIE-HELENE YATCHENKOFF; Fotografia JURGEN VOLLMER; Assistente alla produzione YVONNE FRECHE; Amministratrice MICHELE CRETEL; Accessorista DANIEL BRAUNSCHWEIG; Habilleuse JEANNINE HERRLY; Giraffisti LOUSI GIMEL, GERARD LOUPIAS, GERARD MANNEVEAU; Capo macchinista EUGENE HERRLY; Capo elettricista SERGE CRY; Rumorista DANIEL COUTEAU; Post-sincronizzazione JACQUES LEVY; Ricerche d’archivio MARTINE ARMAND; Direttore d’orchestra HARRY RABINOVIDZ; Audiorium Paris Studios Cinema; Laboratorio Eclair; Pellicola Eastmancolor; Cineprese e obiettivi Panavision; Durata 125 minuti; Premi “Prix spécial du Jury” al Festival di Cannes 1980. Anno 1980.

LE PETIT SOLDAT

Regia JEAN-LUC GODARD; Soggetto e sceneggiatura JEAN-LUC GODARD; Assistente alla regia FRANCIS COGNANY; Fotografia RAOUL COUTARD; Montaggio AGNES GUILLEMOT, NADINE MARQUAND, LILA HERMAN; Musica MAURICE LEROUX; Suono JACQUES MAUMONT; Personaggi e interpreti: Bruno Forestier MICHEL SUBOR, Véronica Dreyer ANNA KARINA, Jacques HENRI-JACQUES HUET, Paul PAUL BEAUVAIS, Laszlo LASZLO SZABO, Deputato poujadista GEORGES DE BEAUREGARD, Un terrorista JEAN-LUC GODARD, GILBERT EDARD; Riprese GINEVRA, APRILE-MAGGIO 1960; Produzione GEORGES DE BEAUREGARD (SOCIETÉ NOUVELLE DE CINEMA); Distribuzione SOCIETÉ NOUVELLE DU CINEMA, IMPERIA; Durata 88 minuti. Anno 1960

LES DEUX ANGLAISES ET LE CONTINENT

Regia FRANÇOIS TRUFFAUT; Soggetto dal romanzo Deux anglaises et le Continent di Henri-Pierre Roché; Sceneggiatura FRANÇOIS TRUFFAUT, JEAN GRUAULT; Personaggi e interpreti: Claude Roc JEAN-PIERRE LEAUD, Anne Brown KIKA MARKHAM, Muriel Brown STACEY TENDETER, Mrs Brown SYLVIA MARRIOTT, Mme Roc MARIE MANSART, Diurka PHILIPPE LEOTARD, Ruta IRENE TUNC, M. Flint MARK PETERSON, L’indovino DAVID MARKHAM, L’uomo d’affari di Claude GEORGES DELERUE, Il mercante di quadri MARCEL BERBERT, Monique de Monferrand ANNIE MILLER, Segretaria di Claude CHRISTINE PELLÉ, Mme Jeanne, portiera di Claude JEANNE LOBRE, Muriel bambina ANNE LAVASLOT, Clarissa, la sua fidanzatina SOPHIE JEANNE, L’autista di taxi RENE GAILLARD, L’amica del caffè SOPHIE BAKER, Commento detto da FRANÇOIS TRUFFAUT; Squadra tecnica: Immagine NESTOR ALMENDROS; Quadro JEAN-CLAUDE RIVIERE; Primo assistente operatore YVES LAFAYE; Primo assistente alla regia SUZANNE SCHIFFMAN; Secondo assistente alla regia OLIVIER MERGAULT; Suono RENÈ LEVERT; Costumi GITT MAGRINI; Consulente PIERANGELO CICOLETTI (Tirelli – Roma); Segretario di produzione ROLAND THENOT; Fotografia PIERRE ZUCCA; Script-girl CHRISTINE PELLÈ; Accessorista JEAN-CLAUDE DOLBERT; Parrucchiera SIMONE KNAPP; Truccatrice MARIE-LOUISE GILLET; Decoratore capo MICHEL DE BROIN; Assistente JEAN-PIERRE KOHUT; Montaggio YANN DEDET; Assistente MARTINE BARRAQUE; Produttore esecutivo MARCEL BERBERT; Direttore di produzione CLAUDE MILLER; Operatore di produzione CHRISTIAN LENTRETIEN; Addetta stampa CHRISTINE BRIERE; Laboratori L.T.C. (Saint-Cloud); Missaggi S.I.S. (La Garenne); Sottotitolaggio CINETITRES – L.T.C.; Visto di controllo N° 38.400; Procedimento EASTMANCOLOR; Schermo 1 X 1,66; Lunghezza 3607 m (3223 m dopo 15 giorni in esclusiva); Durata 132 minuti (118 minuti dopo 15 giorni in esclusiva); Riprese Esterni e ambienti naturali: Normandia, Ragion Parisienne, Vivarais, Jura; Cominciato il 28 aprile 1971 Terminato il 9 luglio 1971; Montaggio e missaggio settembre-ottobre 1971; Prima presentazione Cinémathèque Française (Trocadéro), giovedì 18 novembre 1971; Uscita in sala a Parigi il 26 novembre nei cinema: Concorde, Quartier Latin, Lumière, Dragon, Convention, Clichy, Pathé-Palace Mayfair, Ariel Rueil-Malmaison, Trycicle Asnières. Anno 1971.

UN HOMME QUI DORT

Regia BERNARD QUEYSANNE; Testo GEORGES PEREC; Voce di narrazione LUDMILA MIKAEL; Musica e colonna sonora ENSEMBLE 010 diretti da Philippe Drogos et Eugenie Koffler; Immagini BERNARD ZITEZERMANN; Montaggio ANDRÉ DAVANTURE; Interprete JACQUES SPIESSER; Coproduzione franco-tunisina; Bianco e nero; Durata 82 minuti. Anno 1973.

© Edizioni Kaplan, 2008

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540