Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

Vittorio De Sica

 | 
Anna Masecchia

3. Matrimonio all’italiana

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L'ouvrage pourra également être acheté sur les sites de nos libraires partenaires, aux formats PDF et ePub. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont également proposés sur cette page.

Extrait du texte

Pur affermandosi come star cinematografica nei primi anni Trenta, De Sica continuò a calcare la scena teatrale con l’impegno di sempre, sfruttando anzi la notorietà e soprattutto i proventi del cinematografo per impegnarsi, dopo la fine di Za-Bum, in altre avventure. L’attività teatrale prosegue infatti a pieno ritmo, con la Tòfano-Rissone-De Sica dal 1933 al 1935, e con la Rissone-De Sica-Melnati fino al 1939. In questi anni, come hanno sottolineato in varie occasioni gli storici del cinema, il dialogo tra teatro e cinema è molto intenso, grazie soprattutto al tramite degli attori e degli scrittori di teatro che lavorano volentieri per la nuova arte. Proprio De Sica, insieme ai suoi compagni di scena, rappresenta un forte trait d’union tra palcoscenico e schermo, soprattutto per quanto riguarda un genere come la commedia brillante. La Tòfano-Rissone-De Sica mette in scena Lohengrin di Aldo De Benedetti nel dicembre del 1933 al Teatro Argentina, Questi ragazzi! di Gherardo Gherardi ...

© Edizioni Kaplan, 2012

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter