Version classiqueVersion mobile

Lost Landscapes

 | 
Paolo Simoni

Table des matières

Marco Bertozzi

Prefazione

Capitolo 1. Cinematic urban archaeology. Gli archivi audiovisivi e il paesaggio urbano

Un panorama frammentato
The City in Film: Liverpool, città in movimento
StadtFilmWien, stratificazioni e rimosso
La città e il cinema, un rapporto biunivoco: il caso di Saint-Etienne
Cinematic City: Rotterdam
Paesaggi perduti degli Stati Uniti
Sinfonie d’archivio
Archivi aperti: prospettive

Capitolo 2. La città amatoriale

L’immagine (filmata) della città
Il punto di vista del cineamatore
Definendo la “città amatoriale”
Dalla rappresentazione all’interpretazione

Capitolo 3. Lo sguardo militante. Percorsi nella Bologna democratica di Angelo Marzadori

Bologna ’51
Film/città
L’immagine della città tra presente e futuro
Bologna activa

Capitolo 4. Lo sguardo archivistico. La città che cambia nelle immagini di Luciano Osti

Panorami urbani
Bologna dei miei tempi
A colpi d’obiettivo
La città archivio di Osti

Capitolo 5. Lo sguardo trasfigurante. La cine-città di Mauro Mingardi

Vita da filmmaker
Dimensione Cirenaica
Trasfigurazione
Il paesaggio da set a metafora
Dalla scenografia urbana all’atlante

Capitolo 6. Lo sguardo diffuso. Dal frammento alla città amatoriale

La città plurale
Filmare il quartiere e la vita in famiglia
Scenari universitari: schegge e tracce urbane del ’77
Cine-camminatori
Impressioni statiche e in movimento
I giardini di tutti
Dall’alto
La piazza
L’ultimo tram
Il nuovo che invecchia
Ai confini della città
Un’immagine sintesi

Conclusione. Un nuovo inizio

Nelle pagine seguenti:
Pianta di Bologna (1950)
Pianta della città di Bologna (1980)
 

Acheter

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search