Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

Music Video

 | 
Simone Arcagni
, 
Alessandro Amaducci

Premessa

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L'ouvrage pourra également être acheté sur les sites de nos libraires partenaires, aux formats PDF et ePub. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont également proposés sur cette page.

Extrait du texte

In questo libro il music video viene trattato come una forma che nasce ibrida, in bilico fra mercato e sperimentazione. Infatti, ha origine da esigenze commerciali, sotto la pressione di committenze attente ai dati di vendita, e per sua natura deve spingere il linguaggio che adotta, non solo per stupire, ma per adempiere un compito delicato al quale si sono votate molte avanguardie: visualizzare la musica. Si pone all’incrocio tra commercial, cinema (musical, d’avanguardia, rock-movie, ma non solo) e videoarte, e anche televisione. È una forma sempre in mutamento, continuamente febbricitante, sia nella ricerca estetica che nelle possibilità di ibridazione con le altre forme d’arte e di comunicazione audiovisive.

È questa potenzialità isterica che si vuole investigare qui, e le spore che lancia e che riceve da diversi ambiti, ponendo al centro dell’indagine l’instabilità creativa, quel caos primordiale che ha dato vita al fenomeno conosciuto come music video e, in Europa chiamato, un...

© Edizioni Kaplan, 2007

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter