Version classiqueVersion mobile

Zbigniew Rybczyński

 | 
Alessandro Amaducci

Capitolo 4. Opere video

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Steps, 1987

Il linguaggio del cinema è stato completamente esplorato e il futuro delle immagini è nella registrazione su nastro magnetico e non nella pellicola1.

Nel 1987 l’artista polacco viene contattato dalla canale televisivo PBS per realizzare un video che entra a far parte della storia delle immagini in movimento. « Steps è un video a basso costo, prodotto dalla mia compagnia e dalla PBS, per il programma Alive from the Off Center»2. In realtà, ci sono più partner produttivi rispetto a quelli citati da Rybczyński, il quale, in questo momento, riesce abilmente ad attivare delle coproduzioni televisive. Il programma Alive from the Off Center (1985-1991) è una vetrina importante per molti sperimentatori audiovisivi americani, tra cui musicisti come Laurie Anderson e David Van Tieghem, e artisti visuali come Charles Atlas.

Steps si basa su una storia dal sapore vagamente fantascientifico, anche se non c’è alcuna tentazione di creare un immaginario legato a quel genere. Un gruppo di a...

© Edizioni Kaplan, 2017

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search