Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

Fana, templa, delubra. Corpus dei luoghi di culto dell'Italia antica (FTD) - 1

 | 
Sandra Gatti
, 
Maria Romana Picuti

Verulae (Veroli)

Seminario vescovile

Cristina Ferrante

Entrées d'index

Géographique :

Veroli

Texte intégral

1Nel 1611, durante la costruzione del Seminario vescovile (fig. 34, n. 1), sarebbero venuti alla luce degli ex voto fittili, tuttavia l’assenza di ulteriori notizie non consente di farci un’idea sulla consistenza e sul contesto del rinvenimento (la prima notizia in merito è in Moroni 1849, 15. Sul deposito si vedano Rizzello 1980, 58; Comella 1981, 740, n. 74; Fortini 1990, 253; Quilici-Quilici Gigli 1998, 207-208). Nella Biblioteca Giovardiana è conservato un nucleo di materiale che potrebbe coincidere, tutto o in parte, con quel rinvenimento, documentando, così, sul luogo, un culto databile almeno dal IV sec. a.C.

Fig. 34

Fig. 34

Veroli. Carta archeologica dei quartieri centrali e meridionali della città (da Quilici-Quilici Gigli 1998). 1. Seminario vescovile; a. Cisterna tra il Palazzo del Municipio e la Cattedrale; b. Terrazzamento in opera poligonale conservato sotto il Palazzo del Municipio.

© DR

  • 1 Fortini 1990, 253-256; Colonna 1995, 9-10; Quilici, Quilici Gigli 1998, 214.

2È impossibile stabilire se ai votivi provenienti dall’area del Seminario possano essere associati altri materiali della collezione della Biblioteca Giovardiana, come le terrecotte architettoniche (figg. 35.1-2) o il bronzetto di offerente cui abbiamo fatto cenno precedentemente, nella parte introduttiva1.

Fig. 35.1

Fig. 35.1

Veroli. Frammenti di terrecotte architettoniche tardo-arcaiche (da Fortini 1990). Frammento di probabile antefissa o piccolo altorilievo con la gamba destra di due personaggi che si affrontano.

© DR

Fig. 35.2

Fig. 35.2

Veroli. Frammenti di terrecotte architettoniche tardo-arcaiche (da Fortini 1990). Testina maschile con elmo calcidese.

© DR

Fonti archeologiche

  • 2 Rizzello 1980, 58, 66-70; Comella 1981, 740-741, n. 74; Rizzello 1983, 15-16.

3Gli ex voto conservati nella Biblioteca sono in tutto trenta: tredici teste; nove arti inferiori, di cui un piede nudo, tre con solea, uno con sandalo, due con calceus, due gambe; una mano destra con pollice e polso frammentati; un utero; sei bovini in cattivo stato di conservazione di cui restano cinque frammenti anteriori e uno laterale sinistro; un frammento di statuetta di cinghiale raffigurante la testa, il collo e l’inizio del dorso2.

4Il deposito è databile al IV-II sec. a.C. (per i materiali di IV sec. a.C.: Comella 1981, 776-777, 781).

Bibliographie

Colonna 1995: G. Colonna, «Appunti su Ernici e Volsci», Eutopia, 4, 2, 1995, 3-17.

Comella 1981: A. Comella, «Tipologia e diffusione dei complessi votivi in epoca medio e tardo-repubblicana», MEFRA, 93, 1981, 717-803.

Fortini 1990: P. Fortini, «Testimonianze di età arcaica ed ellenistica da Veroli», ArchLaz, X (QuadAEI, 19), 1990, 253-256.

Moroni 1849: G. Moroni, Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica, 94, Venezia 1849.

Quilici, Quilici Gigli 1998: L. Quilici, S. Quilici Gigli, «Ricerche di topografia per la forma urbana di Veroli», Città e monumenti dell’Italia antica (A.T.T.A. 7, 1998), Roma 1999, 157-224.

Rizzello 1980: M. Rizzello, I santuari della Media Valle del Liri IV-I sec. a.C., Sora, 1980.

Rizzello 1983: M. Rizzello, «Nuovi rinvenimenti riguardanti i santuari della Media Valle del Liri – VII (?) sec. a.C.-I sec. d.C.», Museo Civico della Media Valle del Liri. Contributi 1981, Sora 1983, 12-44.

Notes

1 Fortini 1990, 253-256; Colonna 1995, 9-10; Quilici, Quilici Gigli 1998, 214.

2 Rizzello 1980, 58, 66-70; Comella 1981, 740-741, n. 74; Rizzello 1983, 15-16.

Table des illustrations

Titre Fig. 34
Légende Veroli. Carta archeologica dei quartieri centrali e meridionali della città (da Quilici-Quilici Gigli 1998). 1. Seminario vescovile; a. Cisterna tra il Palazzo del Municipio e la Cattedrale; b. Terrazzamento in opera poligonale conservato sotto il Palazzo del Municipio.
Crédits © DR
URL http://books.openedition.org/cdf/docannexe/image/3995/img-1.jpg
Fichier image/jpeg, 292k
Titre Fig. 35.1
Légende Veroli. Frammenti di terrecotte architettoniche tardo-arcaiche (da Fortini 1990). Frammento di probabile antefissa o piccolo altorilievo con la gamba destra di due personaggi che si affrontano.
Crédits © DR
URL http://books.openedition.org/cdf/docannexe/image/3995/img-2.jpg
Fichier image/jpeg, 72k
Titre Fig. 35.2
Légende Veroli. Frammenti di terrecotte architettoniche tardo-arcaiche (da Fortini 1990). Testina maschile con elmo calcidese.
Crédits © DR
URL http://books.openedition.org/cdf/docannexe/image/3995/img-3.jpg
Fichier image/jpeg, 58k

Auteur

Archeologa

© Collège de France, 2008

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540

Acheter

Volume papier

amazon.fr