Version classiqueVersion mobile
OpenEdition Books

Fana, templa, delubra. Corpus dei luoghi di culto dell'Italia antica (FTD) - 1

 | 
Sandra Gatti
, 
Maria Romana Picuti

Aletrium (Alatri)

Acropoli

Sandra Gatti

Entrées d'index

Index géographique :

Alatri

Texte intégral

1Nella zona retrostante «i Santuari» si trova un tempio sicuramente preesistente all’attuale acropoli, come dimostra la sua posizione, tangente alla fortificazione più tarda e da essa obliterato (figg. 4, n. 2; 5, n. 2; 6, n. 2).

Fig. 4

Fig. 4

Alatri, pianta schematica della città (da Patrizi 2002). 1. Acropoli, Cattedrale. 2. Acropoli, tempio alle spalle dei «Santuari». 3. Chiesa di S. Maria Maggiore. 4. Piazza Rosa.

© DR

Fig. 5

Fig. 5

Alatri, planimetria dell’acropoli (rilievo SBAL). 1. Cattedrale. 2. Tempio alle spalle dei “santuari”.

© DR

Fig. 6

Fig. 6

Alatri, planimetria dell’acropoli (da Winnefeld 1889). 1. Cattedrale. 2. Tempio alle spalle dei “santuari”.

© DR

Fonti archeologiche

Strutture

2L’edificio è composto da un basamento in poligonale molto accurato, fondato direttamente sulla roccia.

Suppellettili

  • 1 Zevi Gallina 1979, 213.

3Un saggio all’interno del muro dell’acropoli, in corrispondenza delle tre nicchie che si aprono sul lato meridionale di questo, ha restituito materiale fittile di rivestimento e votivo, vasi anche miniaturistici, figurine di lamina bronzea ritagliata e monete1.

  • 2 Gatti 2006b, 293-295.

4Ulteriori ricerche effettuate negli ultimi anni2 hanno consentito il recupero di altri materiali, che indiziano con certezza una stipe votiva. Si tratta di ceramiche di impasto grezzo e impasto sabbiato, frammenti di vasi a vernice nera e con decorazione sovradipinta, vasetti miniaturistici di impasto, laminette bronzee, figurine ritagliate nella lamina di bronzo di piccole dimensioni ed infine monete.

5Il materiale è databile dal pieno V sec. fino all’inizio del III sec. a.C.

Bibliographie

Gatti 2006b: S. Gatti, «Per una rilettura dell’acropoli di Alatri», Lazio e Sabina, 3, Roma 2006, 289-295.

Zevi Gallina 1979: A. Zevi Gallina, «Santuari della Valle del Sacco», ArchLaz, II (QuadAEI, 3), 1979, 212-214.

Notes

1 Zevi Gallina 1979, 213.

2 Gatti 2006b, 293-295.

Table des illustrations

Titre Fig. 4
Légende Alatri, pianta schematica della città (da Patrizi 2002). 1. Acropoli, Cattedrale. 2. Acropoli, tempio alle spalle dei «Santuari». 3. Chiesa di S. Maria Maggiore. 4. Piazza Rosa.
Crédits © DR
URL http://books.openedition.org/cdf/docannexe/image/3951/img-1.jpg
Fichier image/jpeg, 264k
Titre Fig. 5
Légende Alatri, planimetria dell’acropoli (rilievo SBAL). 1. Cattedrale. 2. Tempio alle spalle dei “santuari”.
Crédits © DR
URL http://books.openedition.org/cdf/docannexe/image/3951/img-2.jpg
Fichier image/jpeg, 240k
Titre Fig. 6
Légende Alatri, planimetria dell’acropoli (da Winnefeld 1889). 1. Cattedrale. 2. Tempio alle spalle dei “santuari”.
Crédits © DR
URL http://books.openedition.org/cdf/docannexe/image/3951/img-3.jpg
Fichier image/jpeg, 233k

© Collège de France, 2008

Conditions d’utilisation : http://www.openedition.org/6540