Version classiqueVersion mobile

Lontane da casa

Migranti, esiliate o rifugiate?

Le italiane nell’«intellectual wave» (Italia-Stati Uniti, 1938-1943)

Alessandra Gissi

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Questa ricerca – parte di un lavoro più ampio, ancora nella sua fase iniziale, sul tema dell’emigrazione intellettuale successiva al varo delle leggi razziali del 19381 – propone una riconsiderazione dell’emigrazione ebraica indotta dalla persecuzione fascista che tenga conto tanto delle categorie interpretative dei migration studies quanto di un approccio di genere. Il tentativo è quello di cogliere – attraverso alcuni percorsi individuali – le molteplici implicazioni di un fenomeno complesso, frammentato e disomogeneo nelle motivazioni, nelle modalità e nelle mete 2.

Verranno esaminati qui i percorsi di alcune donne che hanno preso parte alla cosiddetta intellectual wave (o che hanno cercato di prendervi parte) e che riguardano, in questo caso, esclusivamente la meta statunitense3. È ovviamente un contingente limitato – in cui sono presenti pochi nomi «noti»4 – le cui vicende sono ricostruite, soprattutto grazie ai fascicoli personali conservati presso l’Archivio dell’Emergency Com...

Auteur

Ricercatrice di Storia contemporanea presso l’Università di Napoli «L’Orientale». Attualmente fa parte della redazione della rivista Italia Contemporanea. Le sue pubblicazioni comprendono Le segrete manovre delle donne. Levatrici in Italia dall’Unità al fascismo, Roma, Biblink, 2006 e Otto marzo. La Giornata internazionale delle donne in Italia, Roma, Viella, 2010.

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search