Version classiqueVersion mobile

Lontane da casa

Trent’anni di studi sulle migrazioni di genere in Italia

Un bilancio storiografico

Maddalena Tirabassi

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

Premessa

In Italia il tema delle migrazioni ha registrato negli ultimi decenni importanti contributi storiografici e le donne migranti sono state oggetto di centinaia di studi. Tuttavia, fino a poco tempo fa, alla stregua della storia delle migrazioni italiane, che non era riuscita a entrare a pieno nel canone ufficiale della storiografia nazionale, la storia delle donne migranti non era stata incorporata in quella delle migrazioni. Si è assistito al perdurare della doppia esclusione delle donne dalla storia: minoranza all’interno degli studi migratori che a loro volta registravano una scarsa visibilità nella storia d’Italia. La limitata presenza può essere addotta anche alla mancanza di dialogo interdisciplinare e intergenerazionale tra chi si occupa di storia delle donne e chi delle migrazioni1.

Prima dello sviluppo della nuova ricerca sulle donne italiane coinvolte nel processo migratorio, le migranti italiane sembrano caratterizzate da una immobilità più che fisica, secondo lo ste...

Auteur

Direttore del Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane e direttore scientifico di Altreitalie. È vicepresidente dell’Association of European Migration Institutions. Le sue pubblicazioni comprendono I motori della memoria. Le donne piemontesi in Argentina, Torino, Rosenberg & Sellier, 2010 e, con Alvise Del Pra’, La meglio Italia. Le mobilità italiane nel xxi secolo, Torino, Accademia University Press, 2014. Ha curato Itinera. Paradigmi delle migrazioni italiane, Torino, Edizioni della Fondazione Giovanni Agnelli, 2005.

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search