Versione classicaVersione mobile

Esposizione del processo della natura

Traduttore: Andrea Dezi

 «Che cos'è l'Esistente? Che cosa penso quando penso l'Esistente?»

Nel pieno sviluppo della filosofia positiva, l'Esposizione del 1844 getta nuova luce sulla Naturphilosophie di Schelling, mostrandone l'estrema rilevanza all'interno del percorso speculativo del filosofo.

  • Editore : Accademia University Press
  • Collana : Initia Philosophiae
  • Luogo di pubblicazione : Torino
  • Anno di pubblicazione : 2014
  • Pubblicato su OpenEdition Books : 27 octobre 2015
  • EAN (edizione cartacea) : 9788897523857
  • EAN digitale : 9788899200015
  • DOI : 10.4000/books.aaccademia.757
  • Numero di pagine : 144 p.

I formati HTML, PDF ed ePub di questo libro sono accessibili agli utenti di biblioteche e istituzioni che lo hanno acquistato come parte dell'offerta OpenEdition Freemium for Books. Il libro può anche essere acquistato sui siti dei librai partner, nei formati PDF ed ePub, se l'editore ha scelto questa distribuzione commerciale. Se l'edizione cartacea è disponibile, i link alle librerie sono proposti in questa pagina.

Andrea Dezi
Saggio introduttivo

Struttura razionale degli enti in una visione non naturalistica della filosofia della natura

Andrea Dezi
Nota del traduttore
Esposizione del processo della natura

(Dal lascito manoscritto)
1843-1844

Emilio Carlo Corriero
Postfazione

La filosofia della natura come filosofia positiva

Acquista

Versione a stampa

amazon.fr

OpenEdition Books

Discipline

Filosofia

Temi

Filosofia
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search