Version classiqueVersion mobile

Le porte dell’anno: cerimonie stagionali e mascherate animali

 | 
Enrico Comba
, 
Margherita Amateis

2. Animali e trasformazioni uomo-animale

Les formats HTML, PDF et ePub de cet ouvrage sont accessibles aux usagers des bibliothèques et institutions qui l'ont acquis dans le cadre de l'offre OpenEdition Freemium for Books. L’ouvrage pourra également être acheté sur les sites des libraires partenaires, aux formats PDF et ePub, si l’éditeur a fait le choix de cette diffusion commerciale. Si l’édition papier est disponible, des liens vers les librairies sont proposés sur cette page.

Extrait du texte

E mentre dicevano così, si piegarono tutti e due carponi a terra e, camminando con le mani e coi piedi, cominciarono a girare e a correre per la stanza. E intanto che correvano, i loro bracci diventarono zampe, i loro visi si allungarono e diventarono musi e le loro schiene si coprirono di un pelame grigiolino chiaro, brizzolato di nero.
Carlo Collodi,
Le avventure di Pinocchio, 1881.

1. Le caverne degli animali

Immaginiamo di fare un viaggio nel passato, un viaggio che ci riporta indietro di diverse migliaia di anni. Siamo intorno ai 30.000 anni prima dell’era cristiana, nella parte occidentale dell’Europa. Non siamo agli inizi dell’avventura umana, già da molti millenni il continente europeo era stato raggiunto da gruppi di nostri antenati, che vi avevano trovato dimora dopo lunghi viaggi di migrazioni che li avevano portati qui dal continente africano1. Ma intorno a quell’epoca gli umani, che appartenevano ormai alla nostra stessa specie, l’Homo sapiens sapiens, cominciano a lasciare...

Lire

Open access

Acheter

Volume papier

amazon.fr
Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search