Versione classicaVersione mobile
OpenEdition Books

America oggi

Blockbuster, supereroi, convergenze

Tutto si tiene, tutto si distrugge. Il superhero movie contemporaneo e il caso di The Dark Knight

Matteo Pollone

I formati HTML, PDF, ePub sono accessibili agli utenti delle biblioteche e degli istituti che hanno richiesto la licenza OpenEdition Freemium per Books. Ad ogni modo, l'opera potrà essere acquistata online tramite le nostre librerie affiliate, nei formati PDF e ePub. Se la versione a stampa è disponibile sono proposti dei link verso le librerie in questa stessa pagina.

Estratto del testo

Lasciate questo lavoro a chi lo sa fare bene, nelle mani di folli visionari, consumatori di acidi e tutti gli altri variopinti eccentrici che realizzano storie NON ispirate dai film hollywoodiani o dalle produzioni televisive dell’HBO. E ripeto ancora una volta, prima che giunga la nuova ‘moda’: se persino i film non somigliano più ai film, perché mai i fumetti dovrebbero continuare a conformarsi a una forma mediale pre-digitale di presentazione dell’immagine?
Grant Morrison

Se si intende il termine blockbuster «come costellazione di forme testuali e di intrattenimento, nonché come rete di flussi monetari e merceologici»1, riflettere sulle opere dedicate ai supereroi, sintomo più evidente del cinema mainstream hollywoodiano, diventa fondamentale all’interno di un’analisi del contemporaneo, specie se si considera che sono questi film a dettare spesso la linea evolutiva di molte grandi produzioni che in qualche modo sono loro debitrici.

Alcuni studiosi, come Constantine Santas, vedono un...

© Edizioni Kaplan, 2014

Condizioni di utilizzo http://www.openedition.org/6540